Autore: admin

4 Ott di admin

Cordless o cablati? Frullatori a immersione con o senza filo, pro e contro

Velocità, struttura, marca, peso, ergonomia…ma quanto c’è da vedere e considerare in un minuscolo, ma provvidenziale bastoncino come il frullatore a immersione o minipimer? Un vero mago in cucina, non c’è che dire. E allora scopriamolo, sezioniamolo, approfondiamolo prendendo spunto dai contenuti dei migliori portali, blog e tutorial che proliferano in rete. Noi vi consigliamo di informarvi meglio sul portale www.frullatoreaimmersione.it, dove non solo potrete attingere info e news di giornata ma anche passare in rassegna tutti i migliori top di gamma del mercato. Perché comprare un modello a caso, con fretta e superficialità, quando c’è così tanto da scoprire in un prodotto così agile, utile e moderno?

Intanto, l’alimentazione. Alcuni frullatori a immersione sono alimentati a cavo con il filo elettrico da collegare alla presa di corrente, altri invece sono liberi dai fili e funzionano a batterie. Che …

29 Set di admin

Termoconvettori: cosa li distingue da un comune radiatore

Nel riscaldare ambienti domestici e di lavoro in modo rapido ed efficace si consiglia di ricorrere a un buon termoconvettore. Ma in che consiste questo tipo di apparecchio e come funziona? L’utilizzo di questo apparecchio è molto semplice e non richiede particolari competenze, essendo di uso intuitivo e alla portata di tutti, sia nella variante elettrica, che a gas o ad acqua. L’unica cosa da considerare, se si sceglie di dotarsi di un modello ad acqua o a gas, è la spesa aggiuntiva richiesta per l’installazione, che non potrà essere fatta da soli ma richiederà l’intervento di manodopera specializzata per l’allaccio del termoconvettore all’impianto domestico di riscaldamento. In cosa differisce un termoconvettore da un comune radiatore?

Molto semplicemente, questo apparecchio altro non è che un ventilatore provvisto di una resistenza elettrica, per quanto in alcuni modelli di nuova generazione la …

28 Set di admin

Risparmiare sui joystick si può

I joystick economici per poter giocare al computer sono sicuramente davvero i più numerosi che ci siano in commercio. Mentre quando parliamo di joystick economici per le console bisogna preferibilmente rimanere nell’ambito dei gamepad magari, per quanto riguarda il PC e Mac la questione cambia. Infatti è proprio per il computer che si trovano i titoli migliori, con una grafica eccellente che riesce anche a soddisfare i gamers più esigenti.

I giochi molto spettacolari si possono effettivamente apprezzare di più con una macchina sofisticata come un computer da gaming di ultimissima generazione. Quindi lo schermo ad alta risoluzione che riproduce le atmosfere in maniera realistica è importantissimo in questi computer. Diciamo che i gamer professionisti e quindi anche i giocatori esigenti preferiscono giocare al computer data la sua alta performabilità. I joystick economici che possono essere usati anche su computer …

28 Set di admin

Droni per bambini e droni piccoli

Esistono tutta una tipologia di droni che vengono pensati essenzialmente per essere utilizzati di base in interno e sono anche ottimi per chi vuole avvicinarsi a questo mondo, per chi vuole cominciare a capire come muoversi e cosa fare per far volare un drone.

Acquistare un mini-drone che può essere tranquillamente usato in interno e vengono chiamati anche indoor. Sono a tutti gli effetti la scelta giusta se ci si avvicina a questo mondo, oppure se si vuole avere uno strumento di piccole dimensioni che ci consente anche di fare una scelta sostanzialmente economica per grandi e piccoli e molto divertente.

Le dimensioni di questi droni sono effettivamente molto ridotte, quindi si tratta di un drone estremamente compatto e anche molto facile da trasportare. Per riuscire a farlo volare in casa basterà avere poche accortezze, di sicuro è un’esperienza nuova …

28 Set di admin

Fare economia con lo scaldabagno

Ogni giorno si utilizzano una serie di elettrodomestici per riuscire a far fronte alle esigenze quotidiane. Tutte le operazioni quotidiane richiedono un notevole dispendio di energia elettrica in casa ma anche di gas e di acqua. Per poter evitare di avere spiacevoli sorprese sulla bolletta è bene stare attenti ai consumi e anche cercare di risparmiare quanto più è possibile.

Sicuramente possiamo dire che uno degli elettrodomestici con presenta il consumo maggiore è sicuramente lo scaldabagno, che viene utilizzato dalla maggior parte degli italiani per la produzione dell’acqua calda a uso domestico. Per poter funzionare lo scaldabagno sfrutta energia elettrica o gas, ovviamente a seconda dei modelli ed anche acqua. Tuttavia ci sono una serie di accorgimenti che possiamo avere per riuscire a ridurre al minimo i consumi. Ad esempio, se si lascia lo scaldabagno acceso sette giorni su sette …

30 Lug di admin

Migliori termoventilatori ceramici, i top di gamma

Fra i migliori termoventilatori ceramici in commercio, si distinguono i modelli Douhe a basso consumo, ottimi per il bagno, piccole stufe ventilate ad alimentazione elettrica. Rispetto ai termoventilatori standard, che si attestano su una potenza oscillante fra 1000 e 2000 watt, i Douhe assorbono diversi livelli di potenza: 50w per la ventilazione estiva e due gradazioni di calore da 780 e 950 watt. È qui che entrano in gioco le resistenze in ceramica, che nonostante i bassi livelli di potenza assicurano un tepore subito percepibile in piccoli ambienti grazie a un’elevata resa termica che va a braccetto con il taglio dei consumi. Oltre al sensibile risparmio energetico, questi modelli sono provvisti di funzione di auto-oscillazione ed emissioni sonore bassissime, intorno ai 42 decibel.

I termoventilatori Douhe si adattano al riscaldamento di piccoli spazi, tipo bagni o studioli, dove fanno

30 Lug di admin

Integratori di glutammina, quali prendere e perché

In casi di carenza glutamminica, l’apporto di questo importante amminoacido presente nell’organismo può essere garantito dall’assunzione di integratori a base di glutammina, che sono facilmente reperibili in commercio, sia in farmacia e parafarmacia che online. A chi sono utili gli integratori di glutammina? Soprattutto a chi conduce una vita sportiva, movimentata e frenetica, ma anche a chi è soggetto a forti pressioni psicologiche quali stress emotivo o circostanze negative come lutti, incidenti o altro. Cosa risolve la somministrazione di questi integratori in soggetti del genere? Innanzitutto, fa sentire meglio, meno affaticati e più attivi aiutando a tonificare la massa muscolare che, invece, tenda a ridursi e assottigliarsi se manca la glutammina, che è l’amminoacido costitutivo dei muscoli per eccellenza. Non tutti gli integratori di glutammina hanno le stesse caratteristiche. Premesso che questo amminoacido ha livelli di assorbimento piuttosto bassi, …

24 Lug di admin

Pro e contro nell’uso dei barbecue a gas, fuori o dentro casa

Semplici da usare ed efficaci in ogni tipo di cottura, i barbecue a gas sono sempre più diffusi sul mercato quando si affaccia la bella stagione. Vediamone, insieme, i pro e i contro partendo dai molteplici vantaggi che presentano questi grill la cui popolarità e diffusione non ha confini. Uno dei primi vantaggi che salta all’occhio è la pulizia di questi grill in confronto ai barbecue a carbonella. Non fanno fumo, non sporcano e si usano al pari di una normale cucina a gas, anche all’interno di casa volendo. La loro semplicità, equiparabile a quella dei modelli elettrici, li rende preferibili alla complessità dell’iter richiesto da un grill a carbone che necessita di mani esperte e di una lunga fase preparatoria.

Anche le tempistiche per il raggiungimento della temperatura ideale sono ottimali, in pratica servono pochi minuti per ottenere la

24 Lug di admin

Fornetti unghie, la manicure step by step

Con i nuovi fornetti per unghie applicare lo smalto è un gioco da…ragazze di tutte le età. Ma vediamo, in linea di massima, i vari passaggi: per prima cosa, si consiglia di applicare uno strato di fondo pulito e uniforme sulle unghie, possibilmente senza sbavature per ottenere il miglior risultato possibile. Se il colore deborda dal contorno unghie si può ripulire tempestivamente con un batuffolo, senza lasciare residui. Questa prima applicazione può essere lasciata asciugare per circa 45 secondi nel fornetto prima di procedere al resto. Fatto ciò, si può passare alla colorazione delle unghie con smalti o gel, tenendo in considerazione che potrebbe volerci un’altra passata per un buon risultato, più uniforme e opacizzato, ma tutto dipende dal gusto personale e dalle intenzioni che si hanno.

Quanto ci mette una lampada a Led a polimerizzare? Incredibile a dirsi, solo

24 Lug di admin

Tappeti elastici con kit di ancoraggio, come saldarli al suolo

Perché il tappeto elastico sia sicuro deve rispettare oltre ai canoni costruttivi le distanze necessarie dal suolo. L’attrezzo, inoltre, dev’essere collocato su una superficie piana, per poter rimanere il più possibile stabile, soprattutto quando si salta. Ma qual è il supporto migliore su cui allestire un telo da salto? Fra erba e cemento, è preferibile la prima, in quanto con il passare del tempo il telaio tende a indebolirsi se montato su una superficie particolarmente dura. Altra regola da seguire è il rispetto delle distanze.  Si sconsiglia di posizionare il telo a meno di un metro da altri elementi o strutture come piante o recinzioni, perché potrebbe rivelarsi molto pericoloso, potendo andare a sbatterci contro sia in caso di cadute che di salti sbilanciati. Nell’acquisto del trampolino bisogna sempre optare per un telaio particolarmente resistente in acciaio inossidabile, la scelta